UN NUOVO PERCORSO PANORAMICO, SALITA DELLE PENDICI DELL’AVENTINO

Leave a comment Standard

Lo scorso weekend abbiamo visitato per voi la riapertura della nuova passeggiata panoramica “basamento aventino” che collega il lungotevere Aventino al meraviglioso Parco degli Aranci da poco ristrutturato e tornato ad un nuovo splendore.

L’area interessata dall’intervento di riqualificazione nello specifico riguarda le pendici di Santa Sabina, luogo in cui sorge in cima l’omonima Basilica, un bellissimo percorso panoramico che affaccia sul fiume Tevere e termina nella terrazza del Giardino degli Aranci, un fantastico lavoro di riqualificazione di questa zona rimasta per molti anni chiusa e sconosciuta al pubblico ma che ora tornerà ad essere rivisitata con i suoi giardini e percorsi al tramonto… un sistema a terrazzamento che si prepara ad accogliere una nuova vegetazione su uno dei colli più affascinanti della città eterna.

Un percorso che ci sentiamo di consigliarvi soprattutto al tramonto, entrare dal bellissimo Giardino degli Aranci proseguire fino al punto panoramico e godersi una vista mozzafiato su Roma per poi discendere, lato Torre dei Savelli, le pendici dell’ Aventino per apprezzare al meglio il nuovo restauro dell’area.

E per chi volesse approfondire questo suggestivo itinerario non può mancare la Basilica di Santa Sabina una classica Basilica paleocristiana, fortemente ristrutturata nel tempo ma comunque di aspetto maestoso con imponenti colonne corinzie e il suo portale in cipresso del V secolo… un grandioso complesso monumentale che vale la pena di essere visitato.

Potrete concludere la vostra visita risalendo dal Clivio di Rocca Savella che vi condurrà fino al Roseto Comunale, una Rocca molto importante per la sua funzione bellica nel passato in quanto aveva la funzione di controllare l’accesso all’Aventino ma  oltre a questo piccolo e prezioso tesoro, sorgono il Complesso dei Cavalieri di Malta e il Giardino di Sant’Alessio, tutti luoghi facenti parte del set cinematografico del film “La grande bellezza”.

Restauro Basamento AventinoBasamento AventinoBasamento AventinoBasamento AventinoBasamento AventinoFoto 05-08-17, 18 29 45Terrazza Panoramica

Annunci

BASAMENTO AVENTINO: DAL GIARDINO DEGLI ARANCI AL LUNGOTEVERE AVENTINO.

Leave a comment Standard

Viene restituita alla città di Roma l’originale Basamento Aventino ovvero la passeggiata che mette in collegamento la terrazza del Giardino degli Aranci, lato Torre dei Savelli alle pendici di Santa Sabina, con il lungotevere Aventino, da oggi visitabile dall’alba fino al tramonto.

La riqualificazione, rientra in un più ampio programma strategico che mira alla riconquista del fiume nella vita della città, recuperandone relazioni spaziali, funzionali, infrastrutturali ed ecologiche. L’area, versava in uno stato di abbandono tale da non lasciare intravedere, percorrendo il Lungotevere Aventino o affacciandosi dai terrazzi del Giardino degli Aranci o in quello di Sant’Alessio, le tracce del precedente percorso di risalita realizzato negli anni ’30.

20206390_1460503110713198_913978280_n20495730_1460503077379868_359786313_o20517426_1460503004046542_1225635063_o20524053_1460502924046550_643854392_o20502892_1460502860713223_1998076162_o